.
Annunci online

Link

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte


SOCIETA'
Negazionismo del negazionismo
22 ottobre 2009
Relativamente alla notizia qui sotto riportata, mi chiedo: ma se davvero si vuole contestare questi professori, ma perché non si apre un dibattito storico? Perché si fanno leggi penali, si minaccia espulsioni, si procede con la censura, invece che verificare questo argomento con i normali metodi storiografici?

Il vero negazionismo sembra essere, paradossalmente, quello del negazionismo stesso...

ROMA - "Ringrazio il sindaco per la sollecitudine in questa circostanza. Ci stiamo attivando per valutare un provvedimento disciplinare nei confronti di Antonio  Caracciolo". Così il rettore dell'università La Sapienza di Roma Luigi Frati, ha commentato le dichiarazioni del Sindaco di Roma Gianni Alemanno, il quale ha annunciato che chiederà accertamenti, assieme al rettore, sulle dichiarazioni riferite dal quotidiano La Repubblica del professore negazionista. Il sindaco ha chiesto "la sospensione" di Caracciolo qualora le dichiarazioni venissero confermate. Il ricercatore di filosofia del diritto avrebbe definito l'olocausto "una leggenda"

"Il professore Antonio Caracciolo farebbe bene ad andare a Dachau, dove io sono stato all'età di 16 anni, oppure, se non può recarsi all'estero, dovrebbe visitare almeno le Fosse Ardeatine", ha detto il rettore.

"Mi sento in una botte di ferro, io sono un ricercatore e ho l'obbligo e il diritto di ricerca. L'attacco che mi è stato lanciato proviene dai miei avversari di "Informazione corretta", un gruppo sionista il quale ritiene che a prescindere da tutto bisogna sempre essere favorevoli a Israele". Così il ricercatore di Filosofia del diritto della Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Roma La Sapienza, Antonio Caracciolo, commenta le polemiche scatenate dalle sue dichiarazioni sull'Olocausto giudicato come "una leggenda". Caracciolo ha detto di essere "da sempre a disposizione degli studenti. Loro sono liberi di venire da me perché l'autorità di un professore si basa sulla fiducia che ha, nei suoi confronti, lo studente stesso".

(Fonte)

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. negazionismo caracciolo

permalink | inviato da -Lore- il 22/10/2009 alle 21:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
settembre        dicembre