.
Annunci online

Link

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte


SOCIETA'
Il popolino anti-papalino
29 giugno 2009
antipapisti


A una cena a cui sono stato praticamente costretto a partecipare, mi è toccato sorbire la solita anticlericalata.

Al TG trasmettevano il ritrovamento degli autentici resti di S. Paolo. Una fatto storicamente rilevantissimo, e di interesse penso anche per i non credenti, a livello culturale. E mentre guardo l'inquadratura al Pontefice, sento arrivare i commenti "ehilà, guardo quanto oro ha il Papa!" "Bello sì!" ecc...

Lì per lì ho ritenuto opportuno non reagire. Ma ragazzi, la cosa aveva veramente del tragicomico, una vera scenetta dello spaghetti-antipapismo che contraddistingue questo paese: c'è l'annuncio di una grande scoperta storica, ed ecco che il popolino anticlericale, rappresentato a questa cena da due persone ("coppia di fatto", ovviamente), si mette ad usare il suo astio col ripetitore automatico, invece di aprire un pò la mente e le orecchie, per sentire se quello che ha da annunciare un nemico (per loro) da cartoni animati, forse abbia un contenuto che sfugge alle semplificazioni grezze del sé-dicente "pensiero laico".

Ma poi, quanto oro c'avrà questo Papa? Non più di quanto ce l'abbiano gli attori, i cantantucoli, o qualsiasi figura che l'italiota medio possa ammirare. Ha molte più ricchezza l'"idolo delle masse" Bono Vox; ed è pura malafede negare le opere di bene, ampiamente diffuse, che la Chiesa ha in tutto il mondo, e per le quali impiega costantemente i suoi soldi, a differenza delle varie star & magnati. Ma paradossalmente, solo al Papa vengono mosse queste accuse.

E gli ori del Papa? Non sfamerebbero un'africano per un mese. Sono paramenti e oggetti sacri, usati da colui che viene ritenuto il capo della Cristianità; in un passo del Vangelo viene regalato un profumo preziosissimo a Gesù, e Lui stesso non lo rifiuta, mentre Giuda era l'ipocrita che "voleva dare tutto ai poveri".

Ogni cosa ha il suo ruolo, e lo sfarzo non è peccato in sé, quando usato nelle giuste circostanze, e senza avidità. Lo capiranno mai gli italiotissimi?

(Fonte immagine: Flickr)

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. papa italiotismo anticattolicesimo antipapismo

permalink | inviato da -Lore- il 29/6/2009 alle 10:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
maggio        luglio